Meglio cent’anni da pecora

I miei ritenevano che il rock business non avesse futuro e mi costrinsero a continuare gli studi. Le conseguenze furono che Peter, Mike e Tony sono diventati miliardari mentre io faccio il pecoraio. Ma non mi importa: amavo le pecore e le amo ancora.

Nella mia consueta rubrica Ascoltare, sul nuovo numero di Fili d’aquilone, parlo di Chris Stewart, della sua lontana disavventura con i Genesis e di come, tutto sommato, non possa lamentarsi per come gli sono andate le cose.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...