Il suono dei nodi

I nodi hanno molto a che fare con il suono, se per nodo intendiamo quella parte di una superficie di legno che non vibra, che resta cioè immobile quando viene sollecitata. È una cosa che sanno molto bene i liutai e tutti quelli che costruiscono, suonano e studiano gli strumenti della famiglia degli archi. Conoscere a fondo le caratteristiche del legno con cui è costruita la cassa armonica è fondamentale per stabilire il suono dello strumento.

Il nuovo numero di Fili d’aquilone è dedicato a grumi e nodi, e capirete che non è stato semplice trovare un argomento in tema per Ascoltare, la mia rubrica per le orecchie. Ma, alla fine, credo di essermela cavata.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...