Tra catacombe e carciofaie

via-fulda-roma

Con Federico e Serena guardiamo una carciofaia che incornicia la vista della Portuense e della Roma-Fiumicino. Ci muoviamo nel sabato un po’ freddo del piccolo quartiere con i suoi punti di riferimento comandati: il bar, le pizzerie, ristoranti nati su resti di antichità romane.

Qualche settimana fa ho fatto da cicerone a Roberto Carvelli nel quartiere di Roma in cui abito, per una nuova puntata della sua rubrica Che ci faccio qui su Paese Sera. Ne è venuto fuori questo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...