L’immensa maggioranza delle cose

Leggere Javier Marías mi ha sempre dato l’impressione di assumere un farmaco via flebo, lentamente, faticosamente, per quanto benefici possano essere i suoi effetti. È stato così nel caso di Domani nella battaglia pensa a me e Tutte le anime, che mi erano piaciuti molto, ed è stato di nuovo così in occasione della recente lettura […]

Read More L’immensa maggioranza delle cose

Negare il racconto: tre varianti

Non bisognerebbe raccontare mai niente, né dare dati né tirare in ballo storie né fare in modo che la gente ricordi degli esseri che non sono mai esistiti né hanno mai messo piede su questa terra né attraversato il mondo, o che invece ci sono passati ma erano già in salvo nell’orbo e incerto oblio. […]

Read More Negare il racconto: tre varianti