Cosa ho letto nel 2012

Nel corso dell’anno appena passato il numero dei libri letti è stato, per me, nella media: 54 (nel 2011 ne avevo letti 57, nel 2010 52). La vera novità del mio 2012 di lettore, tuttavia, è stata l’utilizzo dell’e-book come mezzo alternativo. Se a gennaio scorso non avessi acquistato un e-reader probabilmente nel 2012 non […]

Read More Cosa ho letto nel 2012

Un altro piccolo maestro

Sono entrato a far parte di Piccoli maestri, un’associazione di scrittori volontari nata un paio di anni fa su iniziativa di Elena Stancanelli ispirandosi a quanto stanno facendo Dave Eggers negli Stati Uniti e Nick Hornby a Londra. L’idea è questa: gli scrittori che fanno parte di Piccoli maestri mettono a disposizione un po’ del […]

Read More Un altro piccolo maestro

Impara l’arte

SERENA: Cosa stai ascoltando? IO: Il Serse di Handel. SERENA: E com’è? Bello? IO: Una palla mostruosa. SERENA: E allora perché lo ascolti? Non è mai semplice rispondere a una domanda del genere. È qualcosa che ha a che fare con questo, ma anche – e forse ancora di più – con questo (che tra […]

Read More Impara l’arte

Scrivere sull’acqua, scrivere sul fuoco

A volte servono almeno due suggestioni per suscitare un’emozione compiuta, chiudere un pensiero. Venerdì scorso ero a Bologna e ne ho approfittato per tornare a visitare il Mambo, dove c’era una mostra temporanea dedicata all’artista belga Marcel Broodthaers. Alcune opere interessanti, altre meno. Una in particolare mi ha molto colpito. È un breve filmato girato […]

Read More Scrivere sull’acqua, scrivere sul fuoco