Le singolari persone di Carvelli

In Italia si legge poca poesia e io contribuisco al fenomeno. Mi capita raramente di aver voglia di leggere una raccolta di versi, anche quando mi viene consigliata da persone di cui mi fido. Spesso un verso incontrato per caso, magari in esergo a un testo di narrativa o twittato da qualcuno, mi accende la curiosità […]

Read More Le singolari persone di Carvelli

Il Dio vendicatore e quello vendicato

Non vi levo il piacere di leggere questo libro (che mi ha ricordato il recente scomparso Vincenzo Cerami di “Un borghese piccolo piccolo” e, ancor più, l’epigono Sandro Onofri). Roberto Carvelli, su Paese Sera, parla del mio nuovo romanzo.

Read More Il Dio vendicatore e quello vendicato

Tra catacombe e carciofaie

Con Federico e Serena guardiamo una carciofaia che incornicia la vista della Portuense e della Roma-Fiumicino. Ci muoviamo nel sabato un po’ freddo del piccolo quartiere con i suoi punti di riferimento comandati: il bar, le pizzerie, ristoranti nati su resti di antichità romane. Qualche settimana fa ho fatto da cicerone a Roberto Carvelli nel quartiere di […]

Read More Tra catacombe e carciofaie

«Bambini esclusi» su Paese Sera

Per tornare al libro di Federico Platania e all’altro protagonista, Gabriele, in crisi di paternità, sentite come immagina la nostra Roma in un flashback emotivo: “Ho immaginato Roma cinquant’anni fa. I canneti intorno al Tevere, le palazzine che crescevano nel nulla, le strade polverose che si perdevano tra le rovine, il vino bianco a Frascati, […]

Read More «Bambini esclusi» su Paese Sera